«La culla della Confederazione elvetica», così è chiamato il quieto paesaggio sul Lago di Uri. Secondo la leggenda, il praticello nel cuore della Svizzera è legato al giuramento del 1291 dei tre cantoni originali di unirsi e aiutarsi reciprocamente. Nell’anno 1804, Friedrich Schiller abbinò il mito Tell al Rütli. Nel 1860, infine, la Società svizzera di utilità pubblica acquistò il prato e la regalò alla Confederazione elvetica come “proprietà nazionale inalienabile”. La Ssup jestice il Grütli dal 1860. Ogni anno, il Rütli attira fino a 100’000 visitatrici e visitatori: scolaresche, escursionisti da tutta la Svizzera e turisti e politici da tutto il mondo.
Vaclav Havel, l’allora presidente della Cechia, il 29 giugno 2001 sul Rütli pronunciò queste parole:

«Mi inchino davanti a questo luogo e davanti al principio dell’accordo. E mi inchino davanti alla volontà delle nazioni piccole, delle piccole unità e dei piccoli comuni di voler vivere in pace e di opporre resistenza alla pressione dei potenti e dei forti». 

Visitate il Rütli per farvene una vostra idea personale.

Gruppi di visitatori che desiderano una guida di lingua tedesca o inglese si rivolgano direttamente al gerente del Rütli: info@ruetlihaus.ch

Gruppi di visitatori che desiderano una relazione sulla storia e il progetto Rütli, oppure che desiderano un’accoglienza ufficiale da parte dell’amministratrice Ssup, vogliano rivolgersi alla direzione dell’Ssup:
info@sgg-ssup.ch

Festa federale sul Grütli 2021: Le donne celebrano 50 anni di democrazia

Quest’anno, la Ssup invita tutte le donne e le associazioni femminili al Rütli per celebrare i 50 anni del suffragio femminile e del diritto di voto in Svizzera il 1° agosto. Lo stile e il programma della celebrazione saranno diversi dalla tradizione precedente.

Gli interessati che non si sono ancora registrati tramite le associazioni femminili per le celebrazioni federali sul Rütli possono registrarsi QUI dal 1° giugno. Se il numero di partecipanti consentito dalla Federazione è molto limitato, purtroppo non tutte le iscrizioni possono essere considerate.