Analisi dell’Osservatorio del volontariato: Chi fa quanto, quando e dove?

Vorresti sapere di più sul volontariato in termini di sesso, età, regione linguistica, reddito familiare, nazionalità o livello di istruzione? Sul sito della Ssup, è possibile scaricare gratuitamente 18 schede e tre analisi speciali sull’Osservatorio del volontariato svizzero 2020 in tedesco e francese.

L’Osservatorio del volontariato svizzero 2020, avviato dalla Ssup, ha pubblicato un anno fa le ultime cifre sull’impegno non retribuito in Svizzera. I direttori scientifici dell’Osservatorio, Markus Lamprecht e Adrian Fischer, hanno prodotto da allora numerose analisi aggiuntive, in modo che le organizzazioni governative, economiche e della società civile possano fare un uso mirato dei dati dell’Osservatorio.

Numerose schede informative e analisi aggiuntive forniscono informazioni dettagliate (in francese e tedesco) su 2-4 pagine ciascuna sullo sviluppo numerico del volontariato in termini di genere, età, regione linguistica, tipo di insediamento, nazionalità, reddito familiare, carico di lavoro, compensazione e motivazioni. Tutte le schede possono essere scaricate gratuitamente dal sito web dell’Osservatorio del volontariato: Osservatorio

Esistono 12 schede per le seguenti aree di volontariato:

– Associazioni comunitarie, locali o di quartiere
– Gruppi di interesse
– Organizzazioni giovanili
– Organizzazioni della Chiesa
– Settore culturale
– Servizio pubblico
– Enti/uffici politici o pubblici
– Organizzazioni sociali e caritatevoli
– Club di gioco, hobby o tempo libero
– Club sportivi
– Organizzazioni ambientaliste o per il benessere degli animali
– Riassunto dei settori di volontariato

6 schede aggiuntive esaminano l’influenza di vari fattori socio-demografici sul volontariato:

– Regioni linguistiche
– Genere
– Fascia d’età dai 15 ai 29 anni
– Popolazione straniera
– Correlazione tra impiego retribuito e lavoro volontario
– Volontari con più impegni