La Società svizzera di utilità pubblica Ssup nel 1860 ha donato il Rütli alla Confederazione e da allora gestisce la cosiddetta “culla della Confederazione”. Dal 1861 vi organizza l’annuale celebrazione ufficiale del 1° agosto.

La Ssup paga agli ospiti la trasferta andata e ritorno in battello da Brunnen al Rütli. La Ssup organizza un programma culturale eclettico attorno alle tipiche tradizioni svizzere. Il punto culminante è il discorso di un personaggio svizzero. In chiusura si canta tutti insieme l’inno nazionale nelle quattro lingue ufficiali della Svizzera. La Ssup invita alla celebrazione ufficiale le/i rappresentanti diplomatici delle nazioni accreditate a Berna e Ginevra.
È possibile registrarsi per la celebrazione online su questo sito a partire dal 1° giugno.

Festa federale 2021 sul Grütli: Le donne celebrano 50 anni di democrazia

Quest’anno, la Ssup invita tutte le donne e le associazioni femminili al Rütli per celebrare i 50 anni del suffragio femminile e del diritto di voto in Svizzera il 1° agosto. Lo stile e il programma della celebrazione saranno diversi dalla tradizione precedente.

Il 1° agosto 2022, la prevista celebrazione federale del 2020 con l’Associazione federale di lotta svizzera (AFLS) sarà compensata.
La celebrazione federale del 1° agosto 2020 è stata annullata a causa della pandemia di corona.